Esportare il file dati in formato SPSS

Compatibilità: IdSurvey 6 IdSurvey 7

Con IdSurvey è possibile esportare tutti i file raccolti in diversi formati dalla pagina “Esporta Risultati” raggiungibile cliccando sull’icona “Strumenti” del menu Indagine.

In questo articolo ci concentreremo sul formato di esportazione SPSS.

Di default il sistema esporta tutti i risultati di tutte le interviste effettuate per quella indagine.
Per esportare solo i dati di un periodo preciso sarà necessario abilitare “Filtro per periodo” nel box a sinistra, “Periodo di attività” della pagina e scegliere con i calendari di “Da” – “A” il range di date desiderato.
Verranno esportate solo le interviste che hanno data di fine compresa nel range impostato.

Nota

  • È possibile impostare filtri solo per esportazioni SPSS, CSV, TXT. L’esportazione in ACCESS contiene sempre i dati di tutte le interviste raccolte.

Cliccando in “Campi del contatto”, invece, è possibile scegliere eventuali campi dei nominativi (fra quelli caricati nel file contatti) che si vogliono esportare assieme al file dati. Questi campi saranno esportati come prime colonne del file. Per selezionare o deselezionare tutti i campi del contatto da esportare, è sufficiente cliccare nel bottone circolare sotto l’elenco, in basso a destra.

Per non perdere la scelta delle colonne da esportare per future esportazioni, seleziona “Ricorda Selezione” e il sistema registrerà automaticamente l’azione.

Istruzioni

Clicca sul box TXT e seleziona la tipologia di interviste da esportare (complete o incomplete). Cliccare su “Esporta” e attendi che l’esportazione sia conclusa poi clicca su “Chiudi”.

In “Archivio esportazioni” apparirà l’elenco delle esportazioni effettuate.

Nota

  • Le esportazioni verrano eliminate dopo 3 giorni dalla loro creazione.

IdSurvey esporterà una cartella compressa con due file di testo da esportare in SPSS: un file variabili (il nome termina con _var) e un file dati (il nome termina con _dat). Salva i file nel computer.
Apri il file variabili e sostituisci, nella terza riga del testo (es: /FILE=‘physical-path\2014_02_19_154442_dat.txt’), la stringa physical-path con il reale percorso fisico del file dati che si è salvato.
Il file è pronto per essere analizzato con SPSS, scegliendo “Nuovo file di sintassi” e incollando nella finestra il contenuto del file variabili.

esporta_dati_SPSS

Aprire l’export SPSS con Excel

È possibile aprire il file dati esportato in formato SPSS con Excel.

In questo caso è necessario aprire Microsoft Excel e cliccare su “Dati” -> “Da testo”.

Seleziona il file dati (_dat) contenuto nella cartella di esportazione SPSS e in “Origine file” scegli Unicode UTF-8. Scrivi in “Altro” il simbolo “§” come delimitatore, seleziona tutte le colonne e imposta il formato dati in “Testo” poi  clicca su “Fine”.

Leave A Comment?