IdCode: condizioni di visualizzazione

Compatibilità: IdSurvey 6 IdSurvey 7

In questo articolo approfondiremo la creazione di condizioni di visualizzazione tramite il linguaggio di programmazione dei questionari IdCode.

Per scrivere il questionario della tua indagine con IdCode puoi:

  • Cliccare su “Importa te script”, se hai appena create la tua indagine ed è la prima volta che apri la sezione “Domande”. Se stai importando uno script dalla versione 6 alla versione 7, usa il pulsante “Importa da IdSurvey 6”, poi procedi normalmente.
  • Cliccare sul bottone ingranaggio nella casella della pagina e poi su “IdCode – Visualizza script” se vuoi lavorare sul codice dell’intero questionario
  • Cliccare sul bottone “IdC” che trovi nella parte alta di ogni pagina per lavorare sul codice di una singola pagina

 

Le condizioni di visualizzazione influenzano e guidano il percorso del questionario e vengono impostate quando un elemento del questionario deve essere visualizzato al rispondente.

Le condizioni di visualizzazione possono essere inserite su IdCode dopo qualsiasi elemento (sezioni, pagine, gruppi di domande, domande, risposte, righe e colonne) scritte tra virgolette e precedute da /F. Per esempio: /F "if(Q1==1)

Se scritte correttamente, le condizioni saranno visualizzate su IdCode in arancione.

Nota

  • Per un controllo veloce sulla sintassi delle condizioni di visualizzazione clicca sul bottone ingranaggio del box delle pagine e poi su “Controllo Filtri e Logica” e fai un primo check delle condizioni che hai scritto. Controlla sempre di aver scritto i simboli correttamente, di aver usato le parentesi per specificare l’ordine e le priorità delle istruzioni e di aver chiuso il filtro con le parentesi tonde.

I simboli di comparazione che puoi usare per scrivere le condizioni di visualizzazione sono:

  • = = uguale
  • != diverso
  • < minore di
  • > maggiore di
  • <= minore o uguale di
  • >= maggiore uguale di

 

Vediamo alcune condizioni di visualizzazione e funzioni che puoi impostare vicino a qualsiasi elemento del tuo questionario:

Visualizza se ho risposto ad una opzione specifica

Sintassi:

if (‘codice domanda’ ‘simbolo di comparazione’ ‘numero di codice di risposta’)

Esempio:

if (a01==02)

Visualizza se ho risposto a specifiche opzioni in domande diverse

Sintassi:

if (‘codice domanda’ ‘simbolo di comparazione’ ‘numero di codice di risposta’ ‘operatore logico’ ‘secondo codice di domanda’ ‘simbolo di comparazione’ ‘numero di codice di risposta’…)

Esempio:

if(a10==01||a11==01)

if( (a01==98||a01==99)&&(b3==01)

if( (a01==01||a01==02)&&(b3==01||b5==12))

Visualizza se ho risposto a una domanda aperta con un valore specifico

Con questa codifica verifichi la risposta aperta data a una domanda. Per fare ciò devi scrivere il codice della domanda tra parentesi quadrate.

Sintassi:

If(‘[codice domanda tra parentesi quadrate]’ ‘simbolo di comparazione’ ‘valore numerico’)

Esempio:

if([a03]>19)

Mostra se alla domanda a03 ho scritto un valore maggiore di 19

Visualizza se un campo del contatto contiene un valore specifico

È possibile controllare il valore di un campo (e.g. sesso) nel contatto del database. In questo caso devi mettere il nome del campo tra parentesi graffe.

Sintassi:

if({nomedelcampo}==valore)

Esempio:

if({sesso}==M)

Mostra se il sesso è maschile.

 

Leave A Comment?